Burro d’Arachidi Naturally More


Recensione Prodotto

acquistalo su www.vivinforma.com

Ti hanno detto che il Burro di Arachidi è molto calorico, quindi FA INGRASSARE!
Niente di più illogico ed errato!
Oggi analizzo un prodotto che uso da anni ormai: vediamo tutti i benefici dei GRASSI POLINSATURI sul nostro organismo e il perché di una dieta bilanciata, con il giusto apporto di grassi.

Naturally More della Power Butter e’ un ottimo Burro di Arachidi prodotto totalmente senza aggiunta di additivi: Lo si può constatare appena si apre il prodotto: l’assenza di addensanti fa sì che la parte oleosa liquida si presenti in sospensione rispetto a quella solida.
Quindi prodotto naturalissimo: basta dare una buona mescolata e le due parti si mescolano assumendo una consistenza davvero invitante.

Voglio partire dagli INGREDIENTI:

arachidi tostate (minimo 80%), proteine della soia, semi di lino, zucchero di canna evaporato, melassa.

Ingredienti semplici che arricchiscono il classico burro di arachidi conferendo al prodotto un profilo nutrizionale davvero ottimale: mentre normale burro di arachidi è quasi esclusivamente grassi monoinsaturi, Naturally More contiene acidi grassi essenziali omega – 3 e omega- 6 (acidi grassi polinasaturi), di cui forse non tutti conosciamo i maggiori benefici:

Omega -3 e Omega – 6 – sono componenti delle cellule nervose e delle membrane cellulari. Vengono convertiti dal corpo in eicosanoidi, leucotrieni e prostaglandine molecole essenziali per combattere processi infiammatori all’interno di tutti i tessuti dell’organismo.

I semi di lino contengono grandi quantità soprattutto di Omega -3 e lignani. Queste ultime cono molecole poco conosciute ma molto importanti: hanno anti-virali , anti- batteriche , anti -fungine e anti-tumorali. La maggioranza dei lignani si trova nel seme, in misura molto minore rispetto all’olio di lino . Questi semi contengono anche lecitina, importante nel metabolismo dei grassi in generale e soprattutto modulatrice del metabolismo del colesterolo . Inoltre migliorano la digestione , aiutano a rendere stabili i livelli di glucosio nel sangue, migliorando la salute cardiovascolare.
ATTENZIONE: La comunità scientifica internazionale è chiara a riguardo: un apporto di grassi nella dieta, soprattutto di uno sportivo deve essere del 25-30% del fabbisogno energetico totale. Tale apporto di grassi, se questi sono in larga misura grassi “buoni”, stimolano la mobilizzazione dei depositi adiposi e l’ossidazione degli stessi: mangiare grassi buoni aiuta l’organismo ad usare gli stessi come fonte di energia… cioè a bruciarli! D’altronde si evince anche dalle tante qualità sopra elencate.
GIUDIZIO PERSONALE:
Personalmente ho provato vari prodotti, purtroppo anche quelli che si possono trovare in alcuni supermercati, i quali contengono grassi idrogenati e zucchero in quantità industriali. Il mio consiglio è di ricercare sempre prodotti come questo! Al di là della genuinità, il sapore non ha confronti con il burro commerciale. Ottimo apporto di Proteine e anche di Fibre:

Sia in una dieta ipercalorica, visto che piccole quantità ci danno un buon apporto di nutrienti e quindi ci da una mano a diminuire anche i volumi di cibo introdotti; ma anche in una ipocalorica, in cui un corretto apporto di grassi concorre a preservare le funzioni biologiche dell’organismo, mentre si perde soprattutto grasso e non muscoli!.
Prodotto da inserire sicuramente nella propria dieta, per raggiungere la quota ottimale di grassi polinsaturi senza rinunciare a un pasto gustoso.

Informazioni nutrizionali:

Per circa 2 cucchiai (35g):

Valore Energetico 169 Kcal

-Proteine 10 gr

– Carboidrati 8 gr
di cui zuccheri 2 gr

-Fibre 4 gr

– Grassi 11 gr
di cui saturi 2 gr
omega 3 4.1 gr
omega 6 1.2 gr
colesterolo 0 gr

Commenti
Condividi su Facebook

Lascia un commento

Oppure

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *